• Miles Furnell

USD Manciano vs. USD Albinia 0-1


Francesco Brutti

La striscia negativa del Manciano continua dopo la terza sconfitta in sette giorni, oggi cadendo in casa contro la capolista, 0-1 il risultato finale.

Nonostante il ritorno in biancorosso di Francesco Brutti, capocannoniere dell'anno scorso, e l'inserimento in difesa dell'altro neoacquisto Fabio Palmisani, fratello gemello di Francesco, i biancorossi non riescono mai ad impensierire Bigoni, mentre gli ospiti si mangiano 3 palle goal che potevano peggiorare il risultato. Al 30° dopo una mischia in area, Masini si trova da solo davanti alla porta, ma sbaglia il contatto e Ciaccia si butta sulla palla. Al 43° arriva il goal partita segnato dal solito Angelini, che riesce a smarcarsi sul cross di Masini e di testa manda la palla dove Ciaccia non può arrivare.

Il secondo tempo passa con il Manciano che cerca di trovare un po di spazio per superare la difesa ospite ma senza successo, mentre gli ospiti sfiorano il doppio vantaggio ancora due volte. Prima con Angelini che tira sopra la traversa invece di prendere il tempo a disposizione per piazzare la palla dove vuole, e poi con l'ex biancorosso Tamalio, che conclude una bella azione con un tiro che colpisce l'esterno del palo sinistro.

Gli ospiti registrano il 12° successo su 13 e mantengono un vantaggio di 10 punti sul Pienza in secondo posto, mentre i leoni scendono nelle parti basse della classifica a solo un punto dai posti play-out. La squadra di Pallassini dovrà cercare di rilanciare la stagione fuori casa contro il San Miniato domenica prossima.



MANCIANO – ALBINIA 0-1 MANCIANO: Ciaccia, Ricci, Giorgi Di Chiara, Palmisani Fr., Palmisani Fa. (48' Paliciuc) Compagnucci (70' Gubernari), Scudi, Brutti, Fagnoni, Pappalardo. A disposizione: Deiana, Paliciuc, Bartolini Manini, Gubernari Franci. All. Pallassini. ALBINIA: Bigoni, Bartalucci (65' Bigliazzi), Tamalio, Sgherri, Pira (46' Amorevoli), Agnelli, Amorfini, Salvestroni, Anichini (89' Harea), Angelini (80' Rosati), Masini (63' Scozzafava). A disposizione: Costagliola, Amorevoli, Amorfini N., Bigliazzi, Harea, Lava, Rosati, Scozzafava All. Tommasi. ARBITRO: Buduroi di Arezzo. RETI: 43′ Angelini

105 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
  • Facebook Social Icon
  • Instagram Social Icon
  • Twitter Social Icon