• Miles Furnell

Scarlino Calcio vs. USD Manciano 1-2



I biancorossi tornano nelle parti alte della classifica con una vittoria esterna contro lo Scarlino grazie ad un calico di rigore proprio allo scadere della partita.

Nel primo tempo i locali si dimostrano di essere una squadra di valore e riescono a mettere la difesa dei leoni in difficoltà, e al 20° arriva il goal del vantaggio con Cosimi, che arriva in area al momento giusto per spiazzare Ciaccia sull’assist di De Carolis dopo una bella azione sulla fascia sinistra. Il Manciano non ci sta però e va alla ricerca del pareggio, e al 29 dopo uno scambio fra Ricci e Lancioni, Compagnucci trova Fagnoni da solo nel mezzo ma il suo tiro finisce sul fondo di poco fuori. Al 39° il pareggio arriva grazie ad un calico di rigore di Di Chiara dopo un fallo di mano in area su un tiro di Lancioni, e per Liberali è una seconda ammonizione e la doccia anticipata.

Con un uomo in più la squadra di Pallassini trova più spazio nel centrocampo e riesce a far girare la palla con più fluidità, però senza impensierire troppo Beligni. Poi, in pieno recupero, quando tutto sembrava destinato ad un pareggio, Di Chiara lancia la palla in area da una punizione dal centrocampo, Lancioni si scontra con Maretti davanti a Beligni, e il portiere locale è costretto a respingere con il corpo. Palmisani arriva per primo sulla palla e con il braccio Beligni lo atterra per un rigore sacrosanto. Di Chiara va di nuovo sul dischetto e spiazza il portiere per la seconda volta.


SCARLINO: Beligni, Duranti, Marretti, Zaccariello, Brizi, Germinario (46' Trafeli), Cosimi (76', Catella), Liberali, De Carolis (84' (76', Corrado) , Colato, Fabbri. A disposizione: Barlettani, Trafeli, Corrado, Catella, Iacobucci, Badje, Paradisi, Grotti, Dezi. All. Cinelli.


MANCIANO: Ciaccia, Manini (56' Scudi), Ricci, Di Chiara, Palmisani, Giorgi, Compagnucci (78' Ferrigato), Gubernari, Fagnoni, Lancioni, Fanciulli (75' Franci). A disposizione: Deiana, Franci, Ferrigato, Pallassini, Scudi, Mecja. All. Pallassini.


ARBITRO: Bonamici di Grosseto.


RETI: 18’ Cosimi, 38’ (rig.) e 94’ (rig.) Di Chiara.

268 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
  • Facebook Social Icon
  • Instagram Social Icon
  • Twitter Social Icon